Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

L’incubazione consiste nel dormire in un’area sacra allo scopo di sperimentare in sogno rivelazioni sul futuro oppure di ricevere cure o benedizioni di vario tipo. Il sognatore scende in un luogo sacro sotterraneo e dorme una notte, si reca poi da un interprete per farsi spiegare il sogno emerso. 
Nell’antica Grecia, l’incubazione veniva praticata dai membri del culto di Asclepio nei suoi centri di culto a Epidauro, Pergamo e Roma.