L’ARCHETIPO DELL’EREDITA’. La nona Sĕfirōt di Yessòd: IL MIO INSEGNAMENTO (2° parte)

IL COMPITO DEL PADRE L’etimo della parola Padre viene dalla radice sanscrita PÂ che significa proteggere (Pâti) e anche nutrire (da cui il greco patèomai = mi nutro) e dunque il Padre è colui che protegge, nutre, mantiene e sostiene la famiglia. La prima funzione è relativa alla protezione dai pericoli esterni, senza dimenticare quelli … Leggi tutto

L’ARCHETIPO DELL’EREDITA’. La nona Sĕfirōt di Yessòd: IL MIO INSEGNAMENTO (1° parte)

L’Archetipo numero nove parla di EREDITA’ e di INSEGNAMENTO. “Cosa sacrifico nella mia vita?” O meglio: “Cosa rendo sacro nella mia esistenza?” “Per cosa vale la pena vivere?” La nona Sĕfirōt è il Fondamento dell’Albero, l’ultima del percorso prima del Destino (Sĕfirōt n°10), ed è stata denominata IL MIO INSEGNAMENTO perché è ciò che fonda … Leggi tutto

L’ARCHETIPO DELLA GLORIA. L’Ottava Sĕfirōt di Hod: L’EQUILIBRIO PERFETTO

L’Archetipo numero 8 è la Gloria che abbiamo denominato “EQUILIBRIO PERFETTO” perché è la sede del giusto discernimento. Siamo nella colonna femminile della Severità dell’Albero della Vita. La parte che riesce finalmente a mettere insieme i due emisferi sempre distanti di razionalità e intuizione per tentare un nuovo equilibrio sull’Albero Generazionale che possa rimettere in … Leggi tutto

L’ARCHETIPO DELLA VITTORIA. La Settima Sĕfirōt di Nezakh: L’AZIONE NEL MONDO.

L’Archetipo 7 rappresenta la Vittoria perché si fonda sull’azione, sull’AZIONE NEL MONDO. Qui si manifesta il messaggio della possibile risoluzione del Karma familiare, grazie a un deciso comportamento ed una irreprensibile condotta. L’Azione nel mondo è prima di tutto maschile (si trova nella colonna maschile di destra del Pilastro della Misericordia) e si esplicita nella … Leggi tutto

Benedetta C., Pordenone

Incappata nella Cronogenetica, su consiglio di una cara amica, in un momento in cui mi sentivo soffocata da ciò che mi circondava, lavoro in primis. E’ stato come mettere insieme i pezzi di un grande puzzle, che avevo tra le mani ma non sapevo come riordinare e usare… e quello che ne è uscito devo … Leggi tutto

L’ARCHETIPO DELLA BELLEZZA, la sesta Sĕfirōt di Tifèret: LA GIOIA DI VIVERE (2°parte)

Ma se non riesci ad accorgerti di quando lui (o lei) è attratto da te; come farai mai a capire se anche tu sei attratta da lui? E’ come se qualcosa o qualcuno di malvagio, abbia rubato l’archetipo che ci fa percepire l’attrazione. Quello che uno pensa non è reale e i tempi vengono sfalsati … Leggi tutto

L’ARCHETIPO DELLA BELLEZZA, la sesta Sĕfirōt di Tifèret: LA GIOIA DI VIVERE (1°parte)

L’archetipo numero 6 è LA GIOIA DI VIVERE. Inaspettatamente la gioia è qui strettamente connessa con la bellezza intesa come integrazione delle varie personalità del giovane che ha compiuto i suoi 21 anni ed è diventato anche biologicamente adulto. E’ il momento in cui un uomo e una donna possono finalmente staccarsi dai legami dei … Leggi tutto

L’ARCHETIPO DELLA RIBELLIONE, la Quinta Sĕfirōt di Ghevuràh: LA MEDIAZIONE ESTERNA (2°parte)

L’ultima scelta della ribellione: MEDIAZIONE ESTERNA. 6) Infine la scelta più evocativa: “Mi metto al servizio degli altri!” E’ il tema del terzo settore e del volontariato che diventa per molti sostitutivo della giusta ricerca della propria professionalità. Metto al servizio degli altri il mio tempo che non avrei saputo mai impiegare per i miei … Leggi tutto

L’ARCHETIPO DELLA RIBELLIONE, la Quinta Sĕfirōt di Ghevuràh: LA MEDIAZIONE ESTERNA (1°parte)

Continuando il nostro percorso di sviluppo della persona giungiamo all’Archetipo numero 5 che abbiamo chiamato LA MEDIAZIONE ESTERNA: è la prima presa di coscienza della ribellione, quando mi accorgo che ciò che sono mi è estraneo. Se l’identità si struttura a 7 anni quando incontriamo la relazione sociale per la prima volta nel mondo della … Leggi tutto

L’Archetipo dell’Autocoscienza, la Sĕfirōt di Hesed: L’IDENTITA’ (II°P.)

Ora ritorna alla tua infanzia e ripensa alle parole e alle frasi che i tuoi genitori ti dicevano per spronarti e per raggiungere i tuoi piccoli obiettivi quotidiani. Riesci a ricordarti se ti sentivi sostenuto e appoggiato dalle loro parole, oltre che dal loro affetto? Domande sull’ARCHETIPO dell’IDENTITA’ Che tipo di rapporto hai o non … Leggi tutto