La maggior parte delle “cause radici” di conflitti o problemi emozionali sono da collocare al momento della nascita o nei nove mesi di gestazione della nuova vita nell’utero della madre. Ma sempre più spesso ci sono emozioni, eventi e traumi che affondano le proprie radici ancora prima del concepimento della persona e dunque nelle due linee generazionali delle rispettive famiglie di appartenenza dei genitori.

Così come si ereditano fattezze e forme fisiche o anche malattie particolari, l’inconscio può ricevere in eredità conflitti e traumi che sono stati dei propri avi. Questo significa che un componente della propria famiglia di appartenenza ha vissuto nella propria esistenza un evento che è stato percepito come negativo o come palese ingiustizia e, non essendo stato integrato e compreso dalla sua stessa gente, è diventato un pesante fardello inconscio da lasciare in eredità ai propri figli e discendenti.

Obbiettivi della Cronogenetica e destinatari

Lo scopo principale della Cronogenetica è la ricostruzione e la ristrutturazione della Linea Temporale e questo passa attraverso la riconciliazione con le problematiche emotive del vissuto passato o di quello dei propri avi.

L’ispirazione della Cronogenetica deriva da tecniche collegate all’utilizzo della spirale cosmica e alle tecniche semi-induttive di Tad James e Wyatt Woodsmall che hanno sviluppato una parte della Programmazione Neurolinguistica di Richard Bandler e John Grinder , scoprendo nel 1985 la Time Line.

Secondo queste teorie lo spazio e il tempo non esistono se non come rappresentazione delle memorie personali. Intorno agli esseri umani esiste una linea fisica che concretizza il proprio personale modo di memorizzare i ricordi. Quando la linea non riesce a distinguere il passato dal futuro la persona entra in una sorta di circolo vizioso, dal quale è difficile uscire.

A chi si rivolge la Cronogenetica?

Nata come tecnica per aiutare gli imprenditori nel delicato momento del Passaggio Generazionale della propria azienda (Cronogenesi) la Cronogenetica viene proposta anche a un pubblico più vasto, per offrire un valido supporto di cambiamento personale (Cronogènia e Cronogenera).

Si rivolge a tutti coloro che hanno compiuto il 21esimo anno di età, perché prima di questa data la linea temporale non si è ancora completamente formata.

Tempi e tipologie

La Cronogenetica si suddivide in tre grossi campi di intervento:

Cronogènia = riguarda il percorso del singolo individuo. Normalmente si rivolgono a noi professionisti, counselor e terapeuti, o comunque persone che, per lavoro, si relazionano quotidianamente con l’energia degli altri. Ma abbiamo trattato tipologie molto diverse tra loro: operai, casalinghe, insegnanti, artisti, studenti o chiunque desideri eliminare i disagi emozionali che costellano la propria esistenza. Tutto il percorso dura 21 sedute (9 emozionali e 11 mentali + l’ultima seduta di Ristrutturazione della Linea) ed ogni incontro deve distanziarsi dal precedente e dal successivo di almeno tre o quattro settimane, per permettere all’inconscio di assorbire il cambiamento effettuato. Tutto il percorso dura quasi due anni, ma alla fine il cambiamento è davvero straordinario per la persona, ed ha una ricaduta su tutta la sua esistenza affettiva e lavorativa e soprattutto su quella dei suoi figli!!!

Cronogenesi = si rivolge invece alle Aziende o ai Gruppi di Lavoro che intendono avvalersi della Cronogenetica per amalgamare le energie delle persone e indirizzarle unitariamente verso gli obiettivi e gli scopi che il gruppo stesso si è prefissati. In questo caso, grazie alla particolare sinergia che si viene a creare nel gruppo, è possibile dimezzare i tempi di lavoro e concludere l’intero percorso in 11 sedute (invece delle classiche 21). In un anno di lavoro (sempre con incontri mensili) si porta il gruppo ai suoi massimi livelli di efficacia ed efficienza.

Cronogenera = è l’ultima tipologia di intervento che è nata dalla Cronogenetica e riguarda le coppie che oggi hanno sempre più problemi ad avere figli. Le problematiche di momentanea infertilità si risolvono andando a lavorare sugli alberi generazionali dei due partner. Per questa tipologia di intervento è possibile addensare le sedute in 11 incontri soltanto, anche se bisogna andare a testare caso per caso se l’inconscio dei partner è in grado di sostenerlo. I risultati ci sono e sono molto alti, anche se ovviamente l’inconscio non garantisce il 100%.

La seduta tipo

Le sedute sono assolutamente e strettamente individuali, anche se si parla di Team (Cronogenesi) o di Coppia (Cronogenera) e vengono fatte alla presenza di Mario e Domenica, che non solo sono gli unici esperti oggi in Italia per questa tecnica, ma simboleggiano i Ministri dei due clan di appartenenza di ciascuna persona: paterno e materno. Le terapie effettuate da coppie, meglio se maschio e femmina, sono decisamente più costose delle altre (almeno il doppio), ma hanno il fantastico vantaggio di evitare il nascere di qualsiasi transfert e controtransfert.

Ogni seduta di Cronogènia (per il singolo) dura dai 50 ai 55 minuti, mentre ogni seduta di Cronogenesi (per il Team) e di Cronogenera (per la Coppia) può arrivare fino agli 80 minuti (sempreché il test sia positivo). Gli incontri sono per tutti mensili e non si può superare una volta al mese.

Non si tratta di ipnosi, perché la persona resta lucida e non è necessario neppure visualizzare l’evento che ha generato il problema. Di fondamentale importanza è invece fare il rito di conclusione della seduta, che permette alla persona di ritornare ad essere il soggetto della scelta e di riuscire a riprendersi la responsabilità del proprio cambiamento. Cronogenetica sa lavorare con l’inconscio, ma non può sostituirsi al libero arbitrio del soggetto. Le persone che hanno preso sottogamba il semplice rituale che deve essere fatto dopo ogni seduta, non hanno ottenuto i medesimi risultati di chi invece ha compreso che è solo un’azione che può sciogliere quello che sull’albero è mancato!

Grande aiuto arriva anche dallo sblocco dell’attività onirica che permette alla persona di elaborare e documentare con il sogno gli ulteriori, profondi cambiamenti nella propria struttura di personalità.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi